Un popolo di emigranti

Un popolo di emigranti

Creato da angela il 04/10/2013
Nonno Peppino prima della guerra se ne è andato a Nuova York a fare fortune. Ogni mese mandava 20 dollari a mamma, a volte un dollaro nella busta insieme alla lettera, ma bene avvolto perchè non lo rubassero. Noi italiani siamo andati in America, poi in Germania, in Belgio, in Australia, ma anche semplicemente a Torino o a Milano... Adesso si chiamano migranti ma è lo stesso. Prima di diventare ricchi, siamo stati un popolo di emigranti. Oggi, 4 ottobre 2013, il mio cuore è in fondo al mare di Lampedusa.