Andrea Camilleri

 
Andrea Camilleri

nato nel 1925
Porto Empedocle

Nato a Porto Empedocle (Agrigento) il 6 settembre 1925, Andrea Camilleri vive da anni a Roma. Regista, autore teatrale e televisivo, ha scritto saggi sullo spettacolo. Negli anni 1945-50 ha pubblicato racconti e poesie, vincendo anche il Premio St Vincent. Ha insegnato Istituzioni di Regia all'Accademia d'Arte Drammatica. E' sposato, ha tre figlie e quattro nipoti.

11 Racconti

2.3 min
Il grande Camilleri ci racconta come conobbe la signorina Rosetta, ovvero colei che sarebbe poi diventata sua moglie. Un amore nato in quello che probabilmente è l'ambiente più caro al maestro: il teatro...
visualizzato 8247 volte
4.4 min
visualizzato 4816 volte
6.0 min
visualizzato 4452 volte
2.0 min
Terminata la guerra, in Sicilia si iniziarono a riaprire le sedi dei partiti politici: era sufficiente avere il permesso del comandante delle truppe americane. Per il giovane Andrea Camilleri, però, non fu affatto facile ottenerlo...
visualizzato 3621 volte
5.1 min
Il Maestro ci racconta come il grande scrittore spagnolo abbia ispirato il nome del suo commissario di polizia.
visualizzato 13452 volte
5.1 min
Il maestro Andrea Camilleri ci regala i suoi ricordi legati al mondo della pesca: essendo nato a Porto Empedocle, il secondo porto siciliano per numero di moto pescherecci, tanti sono gli aneddoti che può raccontarci....
visualizzato 3967 volte
4.5 min
In questo racconto Camilleri ci spiega come le miniere di zolfo in Sicilia gestite da famiglie siano state schiaccite dala concorrenza internazionale dei grandi gruppi americani
visualizzato 16406 volte
3.2 min
Il grande Maestro Camilleri si avvicinò alla lettura molto presto, per combattere la noia: la madre infatti gli impediva di frequentare i suoi compagni di scuola, ritenendoli assai pericolosi. Mai dimenticherà il primo libro che poté scegliere nella biblioteca del padre....
visualizzato 6891 volte
3.9 min
"Eravamo tutti fascisti", ci confessa il maestro Camilleri: "quello ci insegnavano e in quello credevi". Tanto da arrivare a scrivere una lettera al Duce, chiedendo di partire come volontario in Abissinia a soli 10 anni!
visualizzato 6854 volte
2.9 min
visualizzato 8011 volte
12