Giovanna Dall'Aglio

 
Giovanna Dall'Aglio

nato nel 1945
Sezze

2 Racconti

1.1 min
Giovanna rispetto agli stranieri, si immedesima perché vivono le stesse situazioni che ha vissuto lei che andava in Belgio perché in patria c’era povertà. Ma dice anche che gli stranieri devono rispettare gli usi e leggi del nostro paese come lei ha dovuto rispettare e anche abbassare la testa per essere accettata in Belgio e vivere bene.
visualizzato 2778 volte
4.7 min
Giovanna tornava in Italia quasi ogni anno e i genitori la andavano a trovare spesso. Anche per questo non sentiva la mancanza dell’Italia. Invece il marito aveva gran desiderio di tornare a Sezze. Tanto che è stato lui a decidere di tornare. I figli si erano abituati e non sapevano nemmeno parlare italiano. Anna aveva 16 anni e Fabrizio 13. Tornati sono stati iscritti a scuola a Sezze, Giovanna sperava che i ragazzi andassero male perché voleva tornare in Belgio. Ma ragazzi andavano bene e non rimpiangevano il Belgio. L’unica a soffrire forse è stata Giovanna anche se anche il marito, che pure era voluto tornare, alla fine si accorgeva che qui tutto funzionava male.
visualizzato 2875 volte